Kioene: focaccia di burger ai carciofi e pomodori secchi

con paté di olive

burger carciofi e pomodori kioene focaccia
  • condividi
  • Persone: 2
  • Tempo: 4 ore
  • Difficoltà: media
  • Costo: basso

Data di pubblicazione

25 maggio 2018

Ingredienti

  • 1 confezione di burger Kioene ai carciofi e pomodori secchi
  • Focaccia
  • Maionese vegan alla curcuma
  • Olio
  • Pepe
  • Paté di olive
  • Insalata mista
  • Cavolo cappuccio viola
  • Sale

Ingredienti e procedimento per il  paté di olive:

350 g di olive Kalamata o taggiasche

1 cucchiaio di capperi dissalati

3 cucchiai olio evo

1 cucchiaino di aceto di mele

pepe qb.

 

Frulla tutti gli ingredienti fino ad ottenere una consistenza da patè.

 

Ingredienti e procedimento per la focaccia:

420 gr farina di farro

8 gr lievito di birra fresco

20 gr zucchero di canna

40 gr olio extra vergine d’oliva

8 gr di sale fino

250 ml di acqua

 

In una ciotola grande setacciare la farina di farro e unire lo zucchero e utilizzare un po’ di acqua dalla quantità che verrà usata per sciogliere il lievito di birra fresco, versa quest’ultimo nella ciotola insieme alla restante acqua (un po’ per volta).

Utilizza una spatola per amalgamare il tutto. Versa poi l’olio, continua ad impastare il tutto, infine unisci il sale e prosegui nell’impasto. Impasta per 10/15 minuti, fino ad avere una palla uniforme.

Alla base della ciotola spargi un po’ di farina, per non far attaccare l’impasto quando lievita. Chiudilo con la pellicola o un canovaccio e mettilo in forno spento con la lampadina accesa fino al raggiungimento del doppio di dimensione (circa 1-2 ore).

Una volta che l’impasto è ben lievitato, prendi una teglia, occorre ungerla con olio sia alla base che nei bordi, aiutati con un pennello in silicone da cucina, appoggia tutto l’impasto e iniziate a stenderlo aiutandoti con i polpastrelli delle mani. Una volta steso su tutta la superficie della teglia ungi di olio anche la parte superiore e crea su tutta la focaccia le impronte delle dita.

Ora lascia la teglia in forno spento, sempre con la lampadina accesa a lievitare da 1-2 ore.

Non appena vedi una bella lievitazione aggiungi un po’ di sale e poi inforna ad una temperatura di 200°C per 15 minuti circa. Controlla lo stato di doratura durante la cottura.

 

Preparazione del piatto

 

Cuoci i burger come da istruzioni sulla confezione.

Con un coppapasta del diametro dei burger crea delle focaccine tonde, dopodichè inizia a costruire il panino.

Metti sul piatto la prima focaccina, spargi della maionese vegana all curcuma, metti il burger Kioene, un cucchiaino di patè di olive e qualche julienne di cavolo viola, chiudi con un’altra focaccina.

Abbina al piatto un’insalatina mista condita con olio, sale e pepe. Buon Appetito.

 

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti e resta sempre aggiornato su:

RicetteProdottiNews e consigliTutto!

Confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati*

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto la privacy policy*