Burger vegan alla zucca con patate dolci

  • condividi
  • Persone: 4
  • Tempo: 30 minuti
  • Difficoltà: facile
  • Costo: basso

Ingredienti

  • 2 confezioni di burger vegan con zucca e carote
  • Sale fino
  • 4 patate dolci grandi
  • Spezie miste

Siamo già a metà ottobre e ci troviamo proprio in quel periodo di mezzo in cui le vacanze estive le abbiamo già dimenticate da tempo e quelle di Natale sono ancora decisamente troppo lontane. Questo periodo però ci riserva anche qualche gioia, soprattutto a tavola. La zucca infatti è la regina del mese, da utilizzare in diverse preparazioni. Con il suo colore intenso poi viene una gran voglia di mangiarla in tutte le salse!

 

Con un contorno di “patate americane” l’hai mai assaggiata? L’accoppiata è davvero da leccarsi i baffi! Per una cena in compagnia in una di queste serate autunnali ti consigliamo di abbinare i mini burger vegan con zucca e carote Kioene ad un contorno di patate dolci, alimento antico usato soprattutto nella cucina tradizionale americana e nei Paesi anglosassoni, ormai conosciuto in tutto il mondo.

 

Procedimento

  1. Lava molto bene sotto l’acqua le patate dolci.
  2. Asciugale bene e tagliale a bastoncini, proprio come delle classiche patatine fritte.
  3. Disponile su un solo strato, in una teglia da forno foderata con carta da forno.
  4. Cospargile di spezie miste e un pizzico di sale fino.
  5. Lasciale cuocere in forno preriscaldato a 175° per 15 minuti e ricordati di rigirarle a metà cottura con l’aiuto di una palettina.
  6. Quando sono croccanti fuori al punto giusto e morbide dentro, tirale fuori dal forno e servile insieme al mini burger vegan con zucca e carote in un gustoso panino.

 

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti e resta sempre aggiornato su:

RicetteProdottiNews e consigliTutto!

Confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati*

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto la privacy policy*