Burger vegan con pesto di pistacchi

  • condividi
  • Persone: 2
  • Tempo: 20'
  • Difficoltà: molto facile
  • Costo: medio

Ingredienti

  • 200g di pistacchi non salati
  • 100 ml acqua
  • Pepe nero
  • 1 confezione di mini burger vegan con zucca e carote
  • 100 ml olio extra vergine di oliva
  • Foglie di basilico
  • Sale fino

I pistacchi sono semi oleosi che puoi utilizzare per diverse ricette, ottimi alleati se vuoi preparare un piatto originale sia nel colore che nel gusto.

Questo ingrediente è molto versatile, adatto per la preparazione di condimenti salati e salse per tartine e spuntini, ma anche per tante varietà di dolci e gelati.

 

Imperdibile è sicuramente il pesto di pistacchi per condire una pastasciutta oppure come salsa per un burger davvero goloso! Ti suggeriamo infatti una ricetta insolita: panino con mini burger vegan con zucca e carote e pesto di pistacchi. Ecco qui come prepararlo.

 

Procedimento

  1. Inizia sgusciando i pistacchi. Per facilitare il lavoro puoi fare andare i pistacchi per 5 minuti in una pentola colma di acqua bollente, con questo sistema puoi ammorbidirne il guscio.
  2. Trasferisci i pistacchi sgusciati nel mixer o frullatore.
  3. Aggiungi le foglie di basilico e avvia il mixer.
  4. Aggiungi l’acqua e avvia nuovamente il mixer.
  5. Quando inizi ad ottenere una crema più o meno omogenea aggiungi sale e pepe trovando il giusto equilibrio tra i diversi sapori.
  6. Per aggiungere un tocco in più al pesto puoi aggiungere anche un pizzico di scorza di limone grattugiata.
  7. Nel frattempo, cuoci in forno a 180°C per 8 minuti i mini burger vegan con zucca e carote.
  8. Componi il tuo panino a piacimento, accostando carote o altre verdure al tuo burger, ma soprattutto spalmando sul pane il pesto di pistacchi che hai appena preparato.

Buon appetito!

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti e resta sempre aggiornato su:

RicetteProdottiNews e consigliTutto!

Confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati*

condividi

2 comments

  1. stefano
    1. Kioene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto la privacy policy*