BURGER AI SEMI DI LINO

con crema di anacardi e verdure fresche

burger ai semi di lino
  • condividi
  • Persone: 2
  • Tempo: 30'
  • Difficoltà: facile
  • Costo: medio

Data di pubblicazione

11 aprile 2016

Ingredienti

  • 60 g di anacardi
  • ¼ limone
  • 1 confezione di burger ai semi di lino Kioene
  • 2 ravanelli
  • 1 pomodoro maturo
  • una manciata di spinacini
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 3 cucchiai d’acqua
  • 1 pizzico di sale
  • 2 panini integrali con semi di sesamo
  • 1 cipollotto
  • 2 foglie di lattuga
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 cucchiaio di salsa di soia

PROCEDIMENTO


1. Mettere a bagno gli anacardi per almeno un’ora, poi scolarli e frullarli con un pizzico di sale, il succo del limone e l’acqua fino ad ottenere una crema liscia spalmabile aiutandosi con ancora poca acqua se necessario. Aggiustare di sale e succo di limone secondo i propri gusti.

 

2. Lavare, mondare tutte le verdure ed asciugarle bene. Affettare il cipollotto e il ravanello. Mescolare un cucchiaio di salsa di soia con l’olio extravergine d’oliva, aggiungere qualche goccia di limone e condire il cipollotto, gli spinacini e i ravanelli mescolandoli insieme. Affettare il pomodoro. Cuocere i burger ai semi di lino in padella o al forno per i minuti indicati sulla confezione.

 

3. Dividere in due i panini e scaldarli leggermente su una piastra. Spalmare sulla parte inferiore la crema di anacardi, posizionare 1 burger per ogni panino, aggiungere su ognuno qualche anello di cipollotto, le fettine di ravanello, il pomodoro, la lattuga e le foglie di spinacini. Spalmare un po’ di senape sulla parte inferiore del pane rimasto e richiudere.

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti e resta sempre aggiornato su:

RicetteProdottiNews e consigliTutto!

Confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati*

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto la privacy policy*