3 idee per un pranzo a prova…costume

3-ricette-prova-costume
  • condividi

Data di pubblicazione

4 maggio 2018

La bella stagione è finalmente iniziata e con lei un unico, costante pensiero: quando si va al mare? E soprattutto, come starò in costume?

Se non hai ancora avuto il coraggio di provarlo, non disperare. Un modo facile per affrontare questo scoglio è iniziare dall’alimentazione. E se, invece, in costume ti senti perfetto, sfrutta questi consigli per un pranzo veloce, anche in riva al mare.

 

La prima ricettina è una power bowl super gustosa e davvero facile da preparare. Cuoci un Burger vegetale con semi di zucca e di girasole Kioene per 5 minuti in forno a 180°C oppure per 2 minuti in microonde. Prepara una ciotola piuttosto capiente in cui adagiare dei semplici noodles di riso conditi con un po’ di salsa di soia e dei cubetti di mela croccante. Infine, taglia a pezzettoni anche il burger vegetale e uniscilo agli altri ingredienti. Ed ecco una ricetta veloce e perfetta per un pranzetto leggero ma saziante.

 

Il caldo di queste giornate richiede piatti freddi? Prova una semplice insalata valerianella, conosciuta anche come songino. Condiscila con poco olio, per gustare appieno il suo sapore dolce ed equilibrato e abbinala ai Mini Burger vetegali agli spianaci. Un piatto all’insegna del verde e del gusto per un pranzo gustoso e super leggero.

 

Infine, non può mancare una ricettina con le verdure leggere per eccellenza: le zucchine. Provale grigliate su una piastra ben calda o una padella antiaderente e abbinale a un burger pieno di gusto come il Burger Vegetale ai ceci Kioene. Morbido e saporito, il burger è il compagno perfetto per un contorno delicato come le zucchine.

 

Ora che sai cosa mettere sotto i denti, non ti resta che rispolverare il costume e programmare la tua prossima gita al mare!

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti e resta sempre aggiornato su:

RicetteProdottiNews e consigliTutto!

Confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati*

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto la privacy policy*