Un’unione di sapori: la cotoletta vegetale Spinaci e Tofu

cotoletta vegetale spinaci e tofu
  • condividi

Cosa sono

Il tofu si ottiene dalla lavorazione della soia, nasce precisamente della spremitura dei semi e dalla cagliatura del succo che poi viene pressato in blocchi. Il suo sapore risulta sempre molto delicato, come qualsiasi preparato della soia.

Gli spinaci invece, il cui nome botanico è Spinacia Oleracea, sono degli ortaggi che crescono alla fine dell’inverno e grazie al loro colore, portano vivacità alle preparazioni. Si narra che tra i suoi fan storici conti niente meno che la regina Caterina De’ Medici.

Assieme si combinano per un’esplosione di gusto nella nostra nuova Cotoletta Vegetale Spinaci e Tofu, che sconvolgeranno la tua idea di gusto.

 

 

Le origini

Il tofu ha origini cinesi ed è molto diffuso in Asia ma è utilizzato soprattutto nelle preparazioni giapponesi e coreane. Ormai è facilmente reperibile anche in tutto il resto del mondo ed è considerato un alimento molto versatile che spesso viene sostituto al formaggio nelle preparazioni vegane. Anche gli spinaci provengono dallo stesso continente, si pensa siano originari dalla Persia e probabilmente furono trasportati dagli Arabi in Sicilia, da dove hanno conquistato tutta l’Europa.

 

 

Perché fanno bene

Il tofu è totalmente privo di colesterolo, ha un basso contenuto calorico e contiene numerose proteine vegetali. In più ha elevate quantità di lecitina, che serve a combattere il colesterolo cattivo, e isoflavonoidi, utili per contrastare i disturbi del ciclo femminile. Per quanto riguarda gli spinaci, Popeye the Sailor Man ci ha insegnato che contengono molto ferro, anche se è difficile da assimilare. Hanno numerose proprietà antiossidanti e depurative, in più contengono vitamine e sali minerali come potassio, ferro, fosforo e calcio, che sono ritrovabili anche nel tofu.

 

 

Dove si trova

Il tofu si può cucinare in tutte le maniere: è buono crudo per accompagnare delle insalate oppure può essere cotto alla griglia finché non si rosola. Può donare corposità alle zuppe ed è ottimo come sostituto dei formaggi in bruschette o simili. Anche gli spinaci si trovano in molte preparazioni e sono buoni sia cotti che crudi, in Trentino vengono aggiunti alla preparazione degli spatzle, ma sono anche l’ingrediente principale di molte torte salate.

 

KIOENE TIP

Prova la nuova Cotoletta Vegetale Spinaci e Tofu con un’insalata di spinacino e riduzione di aceto balsamico. Accompagna il tutto con una fetta di pane integrale. Un ottimo pranzo.

 

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti e resta sempre aggiornato su:

RicetteProdottiNews e consigliTutto!

Confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati*

CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accetto la privacy policy*